inps Tag

Gentile Cliente, desideriamo fornirLe una sintesi della normativa che regola l’Assegno Unico Universale per i figli a carico, istituito dal D. Lgs. 230/2021, in attuazione della Legge delega n. 46/2021. L’Assegno unico e universale (di seguito AUU) è un sostegno economico alle famiglie attribuito per ogni figlio a carico fino al compimento dei 21 anni (al ricorrere di determinate condizioni) e senza limiti di età per i figli disabili. L’importo spettante varia in base alla condizione economica del nucleo familiare sulla base di un ISEE valido al momento della domanda, tenuto conto dell’età e del numero dei figli nonché di eventuali situazioni di

Gentile Cliente, con la presente desideriamo informarLa delle nuove regole in vigore dal 1° ottobre per l’accesso all’Agenzia delle Entrate e Entrate-Riscossione, tramite Fisconline, e al sito dell’INPS, tramite PIN, da parte delle persone fisiche in qualità di “privati”, che desiderano accedere direttamente ai suddetti siti. Si informa fin da ora che nulla varia, invece, se l’accesso all’Agenzia delle Entrate o al sito dell’INPS avviene tramite un intermediario incaricato quale il nostro Studio. Accesso ai servizi online di Agenzia Entrate e Agenzia Entrate-Riscossione Anche con il recente Comunicato Stampa del 15 settembre 2021, l’Agenzia delle Entrate ha rammentato che dal 1° ottobre 2021 l’accesso

Gentile Cliente, desideriamo informarLa che, in attesa della piena operatività dell’art. 2 della L. 46/2021, che ha istituito l’assegno unico e universale a partire dal 2022, il DL 8.6.2021 n. 79 ha introdotto un assegno temporaneo per i figli minori (c.d. assegno “ponte”), a sostegno delle famiglie che non abbiano diritto ai vi­genti assegni per il nucleo familiare. L’assegno temporaneo per figli minori è operativo dall’1.7.2021 al 31.12.2021. La circolare INPS n. 93 del 30 giugno 2021 ha fornito alcune precisazioni in merito alla spettanza dell’assegno e alle modalità e ai termini di presentazione della domanda. L’assegno non concorre alla determinazione del reddito ai

Gentile Cliente, desideriamo informarLa che l'INPS ha pubblicato il 28 giugno 2021 le istruzioni per richiedere il bonus centri estivi 2021 riservato ai figli dei lavoratori autonomi e dipendenti di alcune categorie. (Messaggio INPS N. 2433 2021) Per la domanda c'è tempo fino al 15 luglio 2021. Si tratta di un contributo di importo pari al massimo a 100 euro settimanali per famiglia, per le spese per l'iscrizione a centri estivi e servizi per l'infanzia sostenute esclusivamente per il mese di GIUGNO 2021 per i figli conviventi di età inferiore ai 14 anni o per i figli disabili. Il bonus è alternativo al bonus

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi